La volpe bianca

Le frecce tagliavano l’aria,
tagliavano il vento,
trafissero il suo manto bianco.
– Giulia Grincia –

Olio su tela 40 cm x 40 cm x 4 cm
Realizzato a Castel Gandolfo, Italia, 2021
Serie: Pandemia

Descrizione

Bambina travestita da volpe o volpe travestita da bambina.
Ci si confonde facilmente nel cercare di capire chi si è davvero e talvolta quel confondersi ci è fatale.  Nel delicato periodo della pandemia mi interrogo sempre più su chi sono. Mi cerco dentro me. In queste mille stanze e labirintici cunicoli cerco me. Quanti di voi si stanno cercando? quanti di voi si son trovati? quanti di voi si sono cercati invano? quanti si sono arresi?
– Giulia Grincia  –

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La volpe bianca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

IT